Sezione 1 - Operazioni realizzate durante l’esercizio

Le operazioni di aggregazione aziendale realizzate con controparti esterne al Gruppo sono contabilizzate applicando i principi dell’IFRS 3 adottato con Regolamento (CE) n. 495/2009 della Commissione Europea del 3/6/2009, come descritto nella parte Politiche Contabili, area e metodi di consolidamento, della presente nota integrativa.

In data 17 maggio 2011 Banca IFIS S.p.A. ha acquisito il controllo della società Toscana Finanza S.p.A., in seguito all’Offerta Pubblica di Acquisto volontaria totalitaria lanciata sulle azioni di tale società. In particolare, è stato portato in adesione all’Offerta il 77,26% del capitale sociale della stessa.

A seguito di tale operazione, Banca IFIS S.p.A. ha acquisito il controllo dell’ex Gruppo Toscana Finanza composto, oltre che dalla Capogruppo Toscana Finanza, dalle sue società controllate al 100% Fast Finance S.p.A. e TF Sec S.r.l..

La data di acquisizione designata ai fini della rilevazione della business combination è stata individuata nel 30 giugno 2011, come consentito dall’IFRS 3, BC110, in quanto non comporta effetti significativi sui valori consolidati.

In data 2 novembre 2011 le Assemblee degli azionisti delle rispettive società hanno approvato il Progetto di Fusione per incorporazione di Toscana Finanza S.p.A. in Banca IFIS S.p.A. e il rapporto di cambio in n. 7 azioni ordinarie Banca IFIS per ogni n. 23 azioni ordinarie Toscana Finanza da attribuire agli azionisti Toscana Finanza che non avessero esercitato il diritto di recesso.

Il 28 dicembre 2011 è stato iscritto presso il Registro delle Imprese di Firenze e Venezia l’atto di fusione per incorporazione i cui effetti civilistici, contabili e fiscali hanno avuto decorrenza dal 31 dicembre 2011.

A seguito delle suddette operazioni Banca IFIS ho ottenuto il controllo al 100% delle società Fast Finance S.p.A. e TF Sec S.r.l..

Si rinvia a quanto già commentato nella sezione 3 della Parte A della presente Nota Integrativa.

Di seguito si espone la sintesi delle principali informazioni riguardante tale operazione.

Denominazione

Data dell’operazione (1)

Costo operazione (2)

Interessenza %

Margine intermediazione(3)

Utile/perdita netto del gruppo (3)

Gruppo Toscana Finanza

17/05/2011

46.058 (2)

100%

11.313

1.751

(1)Data di acquisizione del controllo.

(2) Il costo dell’operazione include il prezzo pagato per la partecipazione per 44.471 mila euro ed i relativi oneri accessori per 1.587 mila euro.

(3) I risultati economici indicati sono relativi a quelli inclusi nel consolidato determinati secondo i principi contabili del Gruppo Banca IFIS, in discontinuità rispetto a quelli utilizzati dal Gruppo Toscana Finanza. Non è stato quindi possibile fornire i dati dell’intero esercizio 2011.

Sezione 2 - Operazioni realizzate dopo la chiusura dell’esercizio

Il Gruppo Banca IFIS non ha effettuato operazioni di aggregazioni aziendali dopo la chiusura dell’esercizio e fino alla redazione del presente bilancio.

Sezione 3 – Rettifiche retrospettive

Non sono state rilevate rettifiche nell’esercizio corrente relative all’operazione di aggregazione aziendale effettuata nel corso del 2011 sopra descritta.