La struttura organizzativa

Lo schema dell’informativa di settore è coerente con la struttura organizzativa utilizzata dalla Direzione Generale per l’analisi dei risultati del Gruppo, che si articola nei settori Crediti commerciali, Crediti di difficile esigibilità, Crediti fiscali, Governance e Servizi.

Si riportano di seguito i risultati conseguiti nel 2011 dai settori di attività, che verranno analizzati nelle parti dedicate ai singoli settori.

I risultati conseguiti dai settori nell’anno 2011 non sono confrontabili con i dati dell’esercizio 2010, dal momento che il 2011 è il primo esercizio in cui il Gruppo Banca IFIS, anche in seguito all’acquisizione del Gruppo Toscana Finanza, ha definito il perimetro dei propri settori operativi così come rappresentati nella presente informativa.

Al fine di consentire un raffronto con i dati dell’esercizio 2010, al termine della parte Crediti Commerciali, vengono presentati un conto economico 2011 ed alcuni dati patrimoniali relativi al perimetro del Gruppo Banca IFIS ante acquisizione.

I settori Crediti di difficile esigibilità e Crediti Fiscali, che sono entrati nel perimetro del Gruppo in seguito all’acquisizione del Gruppo Toscana Finanza, hanno contribuito alla formazione del risultato dell’esercizio 2011 a partire dal 30 giugno 2011, data identificata per la contabilizzazione della business combination.

DATI ECONOMICI (in migliaia di euro)

CREDITI COMMERCIALI

NPL

CREDITI FISCALI

GOVERNANCE E SERVIZI

ELISIONI E RETTIFICHE

TOTALE CONSOLIDATO DI GRUPPO

Margine di intermediazione

73.837

8.601

2.712

36.303

-

121.453

Risultato netto della gestione finanziaria

43.322

8.016

1.669

36.303

-

89.310

DATI PATRIMONIALI (in migliaia di euro)

CREDITI COMMERCIALI

NPL

CREDITI FISCALI

GOVERNANCE E SERVIZI

ELISIONI E RETTIFICHE

TOTALE CONSOLIDATO DI GRUPPO

Attività finanziarie disponibili per la vendita

-

-

-

1.685.163

-

1.685.163

Crediti verso banche

-

-

-

315.897

-

315.897

Crediti verso clientela

1.630.792

94.383

67.089

16.046

(85.829)

1.722.481

Debiti verso banche

-

-

-

2.001.734

-

2.001.734

Debiti verso clientela

-

-

-

1.657.224

-

1.657.224

Crediti commerciali

Raggruppa le attività svolte dalle strutture dedicate ai marchi:

  • Banca IFIS, dedicata al supporto al credito commerciale delle PMI che operano nel mercato domestico;

  • Banca IFIS International per le aziende che si stanno sviluppando verso l’estero o dall’estero con clientela italiana;

  • Banca IFIS Pharma a sostegno del credito commerciale dei fornitori delle ASL.

DATI ECONOMICI (in migliaia di euro)

2011

Margine di interesse

(5.744)

Commissioni nette

79.581

Margine di intermediazione

73.837

Risultato netto della gestione finanziaria

43.322

DATI PATRIMONIALI (in migliaia di euro)

31/12/2011

Crediti in sofferenza

66.199

Crediti in incaglio

79.184

Esposizioni ristrutturate

3.897

Esposizione scadute

41.685

Totale attività deteriorate nette verso clientela

190.965

Crediti in bonis netti

1.439.827

Totale crediti per cassa verso clientela

1.630.792

KPI

31/12/2011

Turnover

4.643.553

Margine di intermediazione/ Turnover

1,6%

Margine di intermediazione/Crediti verso clientela

4,5%

Crediti in sofferenza netti/Crediti verso clientela

4,0%

Attività deteriorate/ Crediti verso clientela

11,6%

Totale RWA settore

1.227.726

Nella tabella che segue è riportato il valore nominale dei crediti acquistati (dato gestionale non iscritto nelle voci del bilancio) per operazioni di factoring che risultano in essere a fine esercizio (Monte Crediti), suddiviso nelle tipologie prosolvendo, prosoluto e acquisti a titolo definitivo. Si precisa che in questa tabella la suddivisone dei crediti acquistati è basata sulla forma contrattuale utilizzata dalla Banca.

MONTE CREDITI (in migliaia di euro)

ESERCIZIO

VARIAZIONE

31.12.2011

31.12.2010

ASSOLUTA

%

Pro soluto

146.464

180.458

(33.994)

(18,8)%

di cui verso Pubblica Amministrazione

10.976

10.216

760

7,4%

Pro solvendo

1.496.402

1.421.495

74.907

5,3%

di cui verso Pubblica Amministrazione

464.710

408.452

56.258

13,8%

Acquisti a titolo definitivo

480.115

461.061

19.054

4,1%

di cui verso Pubblica Amministrazione

397.412

291.924

105.488

36,1%

Totale Monte Crediti

2.122.981

2.063.014

59.967

2,9%

di cui verso Pubblica Amministrazione

873.098

710.592

162.506

22,9%

Si evidenzia di seguito la suddivisione della clientela per area geografica in tutte le macroregioni del paese, con separata indicazione della clientela estera, e la suddivisione della clientela per settore merceologico.

SUDDIVISIONE DELLA CLIENTELA PER AREA GEOGRAFICA

IMPIEGHI

TURNOVER

Nord Italia

42,2%

52,1%

Centro Italia

30,6%

24,0%

Sud Italia

25,4%

14,4%

Estero

1,8%

9,5%

Totale

100,0%

100,0%

Di seguito si rappresentano i dati pro-forma 2011, con il confronto all’esercizio 2010, relativi al perimetro del Gruppo Banca IFIS ante acquisizione del Gruppo Toscana Finanza.

DATI DI CONTO ECONOMICO PRO-FORMA A PERIMETRO COSTANTE(in migliaia di euro)

ESERCIZIO

VARIAZIONE

2011

2010

ASSOLUTA

%

Margine di interesse

30.738

27.293

3.445

12,60%

Commissioni nette

78.871

66.844

12.027

18,00%

Risultato dell'attività di negoziazione, dividendi e altri proventi

531

293

238

81,20%

Margine di intermediazione

110.140

94.430

15.710

16,60%

Rettifiche/Riprese di valore nette per deterioramento di:

(30.515)

(24.444)

(6.071)

24,80%

a) crediti

(30.515)

(24.209)

(6.306)

26,00%

b) attività finanziarie disponibili per la vendita

-

(235)

235

(100,00)%

Risultato netto della gestione finanziaria

79.625

69.986

9.639

13,80%

a) Spese per il personale

(24.258)

(25.176)

918

(3,6)%

b) Altre spese amministrative

(17.835)

(13.902)

(3.933)

28,3%

Rettifiche/Riprese di valore nette su attività materiali

(1.250)

(1.330)

80

(6,0)%

Rettifiche/Riprese di valore nette su attività immateriali

(1.468)

(1.153)

(315)

27,3%

Altri oneri/proventi di gestione

2.261

1.436

825

57,5%

Costi operativi

(42.550)

(40.125)

(2.425)

6,0%

Utile lordo

37.075

29.861

7.214

24,2%

Imposte sul reddito dell'esercizio

(14.178)

(11.235)

(2.943)

26,2%

Utile netto

22.897

18.626

4.271

22,9%

QUALITA' DEL CREDITO A PERIMETRO COSTANTE(in migliaia di euro)

CONSISTENZE

VARIAZIONE

31.12.2011

31.12.2010

ASSOLUTA

%

Crediti in sofferenza

66.199

38.421

27.778

72,3%

Crediti in incaglio

79.184

76.810

2.374

3,1%

Esposizioni ristrutturate

3.897

7.251

(3.354)

(46,3)%

Esposizione scadute

41.685

98.446

(56.761)

(57,7)%

Totale attività deteriorate nette verso clientela

190.965

220.928

(29.963)

(13,6)%

Crediti in bonis netti

1.455.873

1.350.664

105.209

7,8%

Totale crediti per cassa verso clientela

1.646.838

1.571.592

75.246

4,8%

Crediti di difficile esigibilità (NPL)

E’ oggi la divisione del Gruppo Banca IFIS dedicata all’acquisizione pro-soluto e gestione di crediti di difficile esigibilità e che opera con il marchio Toscana Finanza.

L’attività di Toscana Finanza è per natura strettamente connessa alla valorizzazione di crediti deteriorati e pertanto si espongano tra le sofferenze e gli incagli la gran parte dei crediti della divisione NPL; tale classificazione è il risultato fisiologico del modello di business che fa della miglior valorizzazione di tali crediti l’essenza della sua attività.

La classificazione dei crediti NPL tra gli incagli è effettuata nei casi in cui la banca non abbia accertato lo stato di insolvenza del debitore.

DATI ECONOMICI (in migliaia di euro)

2011

Margine di interesse

8.785

Commissioni nette

(73)

Risultato dell'attività di negoziazione, dividendi e altri proventi

(111)

Margine di intermediazione

8.601

Risultato netto della gestione finanziaria

8.016

DATI PATRIMONIALI (in migliaia di euro)

31/12/2011

Crediti in sofferenza

7.822

Crediti in incaglio

78.913

Esposizioni ristrutturate

-

Esposizione scadute

-

Totale attività deteriorate nette verso clientela

86.735

Crediti in bonis netti

7.648

Totale crediti per cassa verso clientela

94.383

KPI

31/12/2011

Totale RWA settore

87.160

Valore nominale dei crediti gestiti

2.460.234

Crediti fiscali

Si tratta del settore, all’interno del Gruppo Banca IFIS, specializzato nell’acquisto di crediti fiscali da procedure concorsuali che opera con il marchio Fast Finance; si propone di acquisire i crediti fiscali, maturati e maturandi, già chiesti a rimborso oppure futuri, sorti in costanza di procedura oppure nelle annualità precedenti.

DATI ECONOMICI (in migliaia di euro)

2011

Margine di interesse

2.722

Commissioni nette

(10)

Margine di intermediazione

2.712

Risultato netto della gestione finanziaria

1.669

DATI PATRIMONIALI (in migliaia di euro)

31/12/2011

Crediti in sofferenza

-

Crediti in incaglio

-

Esposizioni ristrutturate

-

Esposizione scadute

-

Totale attività deteriorate nette verso clientela

-

Crediti in bonis netti

67.089

Totale crediti per cassa verso clientela

67.089

KPI

31/12/2011

Totale RWA settore

37.917

Valore nominale dei crediti gestiti

84.794

Governance e servizi

Il settore Governance e servizi, nell’ambito dell’attività di direzione e coordinamento, esercita un controllo strategico, gestionale e tecnico operativo sui settori operativi e sulle società controllate. Inoltre fornisce ai settori operativi ed alle società controllate le risorse finanziarie ed i servizi necessari allo svolgimento delle attività dei rispettivi business. Nella Capogruppo sono accentrate le strutture di Internal Audit, Compliance, Risk Management, Comunicazione, Pianificazione strategica, Amministrazione e Controllo di Gestione, Organizzazione e ICT, nonché le strutture preposte alla raccolta, all’allocazione (ai settori operativi ed alle società controllate) ed alla gestione delle risorse finanziarie.

DATI ECONOMICI (in migliaia di euro)

2011

Margine di interesse

36.482

Commissioni nette

(710)

Risultato dell'attività di negoziazione, dividendi e altri proventi

531

Margine di intermediazione

36.303

Risultato netto della gestione finanziaria

36.303

DATI PATRIMONIALI (in migliaia di euro)

31/12/2011

Attività finanziarie disponibili per la vendita

1.685.163

Crediti verso banche

315.897

Crediti verso clientela

16.046

Debiti verso banche

2.001.734

Debiti verso clientela

1.657.224

KPI

31/12/2011

Totale RWA settore

147.142